Il Credito Sportivo concede prestiti a partire dai 3.000 € fino a 25.000€.

Beneficiari: Associazioni Sportive Dilettantistiche e Società Sportive Dilettantistiche iscritte al registro CONI o alla Sezione parallela CIP, regolarmente affiliate da almeno 1 anno, alle Federazioni Sportive Nazionali, alle Discipline Sportive Associate, agli Enti di Promozione Sportiva, alle Federazioni Sportive Paralimpiche e alle Sezioni Paralimpiche delle Federazioni Sportive Nazionali.

Mission: Finanziamento liquidità per far fronte a esigenze straordinarie dovute alla crisi COVID-19.

L’importo finanziabile è da un minimo di 3 mila a un massimo di 25 mila euro e comunque in misura non superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi risultanti dal bilancio o rendiconto relativo all’esercizio 2019, ovvero, in mancanza dell’ultimo bilancio regolarmente approvato relativo all’esercizio 2018.
0,25% sull’importo del finanziamento, trattenuta al momento dell’erogazione del finanziamento

Caratteristiche: Mutuo chirografario, non è prevista garanzia ipotecaria.

Durata: La durata del finanziamento è di 6 anni. Tasso fisso 1,12%.

LA SCHEDA TECNICA E IL LINK

https://www.creditosportivo.it/covid19.html