L’iniziativa è promossa dalla Regione Basilicata e precisamente dall’Assessorato allo sport che ha deciso di stanziare le risorse necessarie per sostenere tutte le ASD di Basilicata iscritte al registro CONI o a quello parallelo con il CIP al 31.12.2019.

I contributi, erogati per sostenere le società dopo la pandemia da Covid-19, verranno erogati a pioggia direttamente alle società senza alcuna richiesta.

Requisiti: la regione raccoglierà dal CONI, dal CIP e dalle federazioni, tutte le informazioni relative alla corretta iscrizione delle società ai due registri CIP e CONI. Solo quelle in regola riceveranno il contributo tramite IBAN.

Sono esclusi gli Enti di promozione e le discipline sportive.